Jake Stewart

Jake Stewart: Dimostrerò di non essere una meteora

Jake Stewart, britannico classe 1999, legato sino al 2024 alla Groupama-FDJ, ha vissuto un 2021 promettente.

Nella prima parte di stagione ha conquistato la maglia bianca alla Etoille de Besseges e un secondo posto alla Omloop Het Nieuwsblad (dietro a Davide Ballerini), poi l’infortunio alla mano nella Loira ne ha rallentato la corsa.

«Era la settimana prima del Giro delle Fiandre, un grande obiettivo per me e la squadra, soprattutto perché la mia forma era buona. È stata dura mentalmente perdere quella gara. Inoltre, non ho potuto allenarmi su strada per le settimane successive perché le vibrazioni causavano troppo dolore» le sue parole a Cycling Weekly.

Una promessa: «Sono ansioso di dimostrare che la Omloop Het Nieuwsblad non è stato un successo una tantum, un colpo di fortuna. È facile dire che è stata la fortuna di un principiante come neo-professionista, ma ci sono riuscito».

Rispondi