Giulio Ciccone

Giulio Ciccone, dichiarazione d’amore al Giro 2022: Per capire dove posso arrivare

Giulio Ciccone pensa al prossimo Giro d’Italia. Il ciclista della Trek-Segafredo ha le idee ben chiare a La Domenica Sportiva di Rete8.

«A me questo Giro piace tantissimo, in primis perché non ci sono tanti chilometri a crono. Già per questo per me è un Giro bellissimo. Ci sono poi anche tante tappe insidiose e tantissimi metri di dislivello. Direi che è un Giro bellissimo sulla carta. Un Giro così può dare più spettacolo rispetto ad altri giri con salite in più». 

E dopo la dichiarazione d’amore, quella di intenti: «Può essere una buona occasione per testarsi e capire dove posso arrivare».

Rispondi