Mark Cavendish

Mark Cavendish: Un paio di giorni mi dovrebbero bastare

Mark Cavendish, dall’ospedale di Gand, ringrazia i suoi tifosi per il sostegno. Il fuoriclasse dell’Isola di Man ha rimediato la frattura di due costole e un problema al polmone sinistro.

«Voglio solo dire quanto sono grato per tutto il supporto e gli auguri». 

Da qui un riferimento alla Sei Giorni di Gand: «Non è finita come avremmo voluto, mi pare giusto dirlo. Acqua in pista, incidente ad alta velocità, qualche botta, e ora sono in cura con costole rotte e pneumotorace».

«Un paio di notte, e il lavoro dello staff dell’ospedale dovrebbero bastare».

Rispondi