Marco Pantani

Mauro Vegni: E’ tempo che qualcuno cerchi l’accoppiata Giro-Tour

La sfida a Tadej Pogačar, numero uno del Mondo e vincitore dell’ultimo Tour de France, la lancia il direttore del Giro d’Italia Mauro Vegni su La Gazzetta dello Sport.

L’intervista di Tadey Pogacar a cyclingnews

«Non credo che vincere tre o quattro Tour faccia la differenza nella carriera di un ciclista. Quando lo vinci una volta hai già dimostrato di essere un grande».

Ivan Basso chiamo la doppietta di Pogacar

«Peccato che nessuno sembri essere tentato dall’accoppiata Giro-Tour. Credo l’ultimo sia stato Pantani. Questo è forse il momento giusto per tentare l’impresa».

Dopo Marco Pantani nel 1998, l’impresa è stata tentata al solo Chris Froome, che nel 2018, dopo aver vinto la corsa rosa, si è piazzato terzo in Francia rimediando 2’24’’ da Geraint Thomas, suo compagno nell’allora Team Sky.

Rispondi