Filippo Ganna

Victor Campenaerts conserva il Record dell’Ora, ma non ha dubbi: Filippo Ganna lo batterà

«Ho mantenuto il record dell’ora, è vero, ma prima o poi ci proverà Filippo Ganna. E allora saranno dolori». Sono le parole di Victor Campenaerts, ancora detentore del record dell’ora, a sporza.be.

Il record dell’ora conservato

Victor Campenaerts resta padrone del record dell’ora. I suoi 55, 089 chilometri, scritti il 16 aprile 2019 a Aguascalientes in Messico (battuto Bradley Wiggins, 2015 a Manchester) non sono stati battuti questa notte da Alex Dowsett.

Il britannico si è fermato, sempre nel velodromo di Aguascalientes, a 54.555 chilometri, ovvero 534 metri indietro.

Il futuro del record dell’ora

Victor Campenaerts dunque mantiene la corona, ma in patria ha pochi dubbi: «Filippo Ganna? La domanda non è se batterà questo record, ma di quanto lo batterà».

Pochi dubbi insomma, e una chiamata alle armi per Ganna: «E’ un atleta di un altro livello rispetto a me o Dowsett. E’ il miglior cronoman attuale, forse il migliore di sempre. Ed è anche un inseguitore in pista di primo piano. Se ci proverà, resteremo tutti con gli occhi sbarrati».

Concetto ribadito anche a HLN: «Può arrivare a 57.5 chilometri, non mi sorprenderebbe. La cosa brutta, è che poi quel record durerà decenni».

Rispondi